Massaggi e trattamenti

Body Treatments

Massaggi

Decontratturante

Il massaggio decontratturante è un tipo di massaggio il cui scopo è quello di sciogliere le contratture muscolari.

Si tratta, quindi, di una forma di manipolazione ideata e messa in pratica per scopi che si possono
definire terapeutici. Molto impiegato in ambito sportivo per ragioni facilmente intuibili, il massaggio decontratturante prevede la manipolazione di zone ben precise in funzione dell’area colpita dalla contrattura.

Quest’ultima ricordiamo essere una contrazione involontaria, insistente e dolorosa di uno o più muscoli scheletrici che si presentano rigidi con ipertonia delle fibre muscolari apprezzabile al tatto.

Linfodrenante

Il massaggio linfatico è una tecnica di massaggio che stimola il flusso della linfa.

È usato per scopi medici o cosmetici. Questo metodo si basa su movimenti lenti e dolci, eseguiti in direzione della circolazione linfatica con variazioni di pressione.
È una tecnica di massaggio che agisce quindi sui vasi linfatici per eliminare gonfiori, edemi e cellulite. Inoltre favorisce il drenaggio della linfa nel sistema linfatico che aiuta a rimuovere i rifiuti e le tossine dai tessuti corporei.

Miofasciale

l massaggio miofasciale è una tecnica di massaggio che lavora in profondità agendo sulla fascia del muscolo e sull’aponeurosi strutturale, ovvero sul tessuto connettivale resistente, che riveste i ventri muscolari, li unisce l’un l’altro e ne permette il reciproco scorrimento.

Il trattamento miofasciale si avvale di diverse tecniche manuali con lo scopo di riportare il corretto scorrimento e stato tensionale dei muscoli e della fascia connettivale che li ricopre.

Sportivo

Il massaggio sportivo è una forma di lavoro corporeo orientata verso i partecipanti all’attività sportiva.

Viene utilizzato principalmente per aiutare a prevenire gli infortuni, per preparare il corpo all’attività, mantenerlo in condizioni ottimali e per aiutare gli atleti a riprendersi da allenamenti e lesioni. Il massaggio sportivo consiste in una speciale stimolazione dei tessuti per migliorare le prestazioni e agevolare i movimenti intensi dei muscoli.

Di solito viene eseguito localmente sul muscolo corrispondente, dove viene effettuato per prevenzione dalle lesioni o per aiutare a ridurre la tensione e l’affaticamento muscolare dovuti allo sport.

Trattamenti osteopatici

Il trattamento manipolativo osteopatico si basa sulla palpazione e manipolazione delle zone del corpo del paziente per la valutazione e il trattamento delle disfunzioni, allo scopo di favorire le naturali capacità dell’organismo verso la guarigione e il mantenimento di una buona salute.

L’osteopata utilizza diverse tecniche terapeutiche (di allungamento, pressione dolce e resistenza) muscolo-scheletriche, mio fasciali,
craniali, viscerali e linfatiche.
Il trattamento manipolativo osteopatico è molto utile in diverse condizioni (disturbi funzionali della colonna vertebrale, dell’apparato locomotore, del sistema digestivo, del sistema neurovegetativo) per ridurre il dolore e alleviare le tensioni muscolari, per il recupero funzionale, per favorire la circolazione sanguigna e il ritorno a un buono stato di salute del paziente.

Le più frequenti patologie trattate sono:

Possono beneficiare di questo tipo di trattamento neonati, bambini, giovani e anziani.

Esso può essere complementare a molte terapie mediche e riabilitative.